NON POSSIAMO CAMBIARE NEPPURE UNA VIRGOLA DEL NOSTRO PASSATO, NÉ CANCELLARE I DANNI CHE CI FURONO INFLITTI NELL’INFANZIA. POSSIAMO PERÒ CAMBIARE NOI STESSI, “RIPARARE I GUASTI”, RIACQUISIRE LA NOSTRA INTEGRITÀ (2)

Articoli recenti

Lavorare “in” gruppo vuol dire lavorare “con” il gruppo?

Mi sembra di percepire di frequente questo fraintendimento: lavorare “in” gruppo viene confuso con lavorare “con” il gruppo. In realtà come sovente avviene in molti interventi “di moda”/richiesti in questo periodo, si ha la sensazione di lavorare con il gruppo ma in realtà si stanno osservando i singoli individui all’interno del contesto socio-relazionale che si … Leggi tutto Lavorare “in” gruppo vuol dire lavorare “con” il gruppo?

Il dolore al tempo dei Social

Il dolore che non riusciamo a tenere, quello che “trabocca”, dove si riversa? Uso i social e penso che questi abbiano un potenziale davvero interessante: in questa rete potrebbe circolare bellezza e si potrebbero condividere alcune informazioni importanti; potrebbero essere dei canali dedicati all’arte, alla musica, alla fotografia, alla cucina, all’arredamento, alla danza… e molte … Leggi tutto Il dolore al tempo dei Social

L’accettazione del nostro Halloween: “The Nightmare Before Christmas”

  In questo periodo a cavallo tra Halloween e il Natale vorrei condividere con voi alcune riflessioni riguardo un film di animazione di Tim Burton: “The Nightmare before Christmas”. Per comprendere bene il senso di questo film bisogna riflettere sulle origini della festività di Halloween e di quelle del Natale. Come mai gli uomini hanno … Leggi tutto L’accettazione del nostro Halloween: “The Nightmare Before Christmas”

Altri articoli