La Luna: un cortometraggio su identità e creatività.

 

Il protagonista di questo meraviglioso cortometraggio ci mostra il valore e la funzione della separazione-individuazione. Separarsi e trovare un proprio posto nel mondo non significa necessariamente tagliare, dimenticare, abolire; al contrario vuol dire prendere una giusta distanza da ciò che è familiare e già noto e avere il coraggio e la forza per potersi individuare. Questo percorso non è semplice, occorre sfidare i propri limiti, mettere in discussione le aspettative familiari e la logica del “si fa così perché è sempre stato così”.

La tradizione è preziosa ma è giusto rielaborarla per apportare un contributo unico e insostituibile alla nostra storia familiare.

Questa ricerca dell’identità e dell’autenticità è un vero e proprio viaggio, difficile come è stato per l’uomo sbarcare sulla luna. Ma una volta arrivati, in questo caso, sarà un grande passo soprattutto per noi stessi, perché guidati dal coraggio e dal desiderio di inseguire i nostri sogni, troveremo finalmente la strada.

“Identità e creatività, come modi dell’essere specificatamente umano, si pongono al di fuori del circuito sopravvivenziale, inaugurando un circuito esistenziale dove esistenza significa possibilità, grado di libertà, capacità potenziale, storia aperta” (Lo Verso, 1994)

Dott.ssa Chiara Spadaro

Rispondi

Inserisci i tuoi dati qui sotto o clicca su un'icona per effettuare l'accesso:

Logo di WordPress.com

Stai commentando usando il tuo account WordPress.com. Chiudi sessione /  Modifica )

Google photo

Stai commentando usando il tuo account Google. Chiudi sessione /  Modifica )

Foto Twitter

Stai commentando usando il tuo account Twitter. Chiudi sessione /  Modifica )

Foto di Facebook

Stai commentando usando il tuo account Facebook. Chiudi sessione /  Modifica )

Connessione a %s...