La potenza della parola

download (4)

“La potenza della parola nei riguardi delle cose dell’anima sta nello stesso rapporto della potenza nei farmaci nei riguardi delle cose delle corpo” (Gorgia)

 

L’arrivo della primavera  ci conduce al pensiero di cambiamenti e di passaggi importanti: la natura fiorisce, per lei occorrono sei mesi, ma la nostra “gestazione” interiore ha forse bisogno di maggior tempo.

Alcuni cambiamenti nell’ambiente attorno a noi come l’allungarsi delle giornate e la variazione delle temperature tuttavia ci portano nuove sensazioni e consapevolezze; potrebbe essere importante per ognuno incanalare queste suggestioni nella narrazione del proprio “sentire” e di conseguenza attribuirgli un senso e un significato.

Sicuramente esistono strade semplici e confortevoli per il nostro cambiamento ma quando siamo davvero pronti a intraprendere la via più tortuosa, probabilmente la più fertile per la nostra primavera, affidiamoci alla scienza e alla conoscenza, a professionisti formati e qualificati nello studio della mente e del comportamento, sia dell’individuo che dei gruppi.

Il vero cambiamento di ognuno di noi e del nostro contesto di appartenenza è correlato anche al coraggio di fare le scelte più “complesse” e alla valutazione critica di chi ci offre strade brevi e scorciatoie.

Non allontaniamoci dalla nostra interiorità e soprattutto dalla nostra mente. Fidiamoci della forza della parola, della condivisione del nostro vissuto e della graduale costruzione di un ponte tra il passato e il presente.

Il cambiamento interno, in modo particolare quello inerente la sfera psichica non soltanto del soggetto ma anche dei gruppi e delle istituzioni, è oggetto della Psicologia, quindi il campo di pensiero e di azione di psicologi e di psicoterapeuti.

Diciamo con forza no all’esercizio abusivo di queste complesse e delicate professioni.

 

Dott.ssa Chiara Spadaro

Rispondi

Inserisci i tuoi dati qui sotto o clicca su un'icona per effettuare l'accesso:

Logo di WordPress.com

Stai commentando usando il tuo account WordPress.com. Chiudi sessione /  Modifica )

Google photo

Stai commentando usando il tuo account Google. Chiudi sessione /  Modifica )

Foto Twitter

Stai commentando usando il tuo account Twitter. Chiudi sessione /  Modifica )

Foto di Facebook

Stai commentando usando il tuo account Facebook. Chiudi sessione /  Modifica )

Connessione a %s...